Eventi sismici Italia Centrale – Misure di sostegno

Facciamo presente che sono previste, tra le altre, le seguenti misure di sostegno finanziate da Fondi Comunitari o Regionali:

 

– LAVORATORI DIPENDENTI AREA CRATERE impossibilitati a causa del sisma a prestare l’attività lavorativa. Scadenza 31/01/2019.

 

– PMI ESCLUSIVAMENTE IN FORMA ASSOCIATA, agevolazioni su investimenti. Scadenza 31/01/2019. Link: http://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Fondi-Europei/bandi-Fesr/sisma/id_13361/902

 

– IMPRESE, aiuti per assunzione soggetti disoccupati. Scadenza 31/12/2019

 

Potete comunque consultare l’elenco completo degli interventi finanziabili sul sito www.europa.marche.it

 

– IMPRESE, sostegno agli investimenti produttivi per il rilancio delle aree colpite dal sisma per PMI. Per info contattare Dott.ssa Deana Carosi progettazione@cosif.it 

 

– IMPRESE, aiuti per la stabilizzazione dei lavoratori precari. Con l’attuazione della Delibera di Giunta Regionale n.1242/2018, sono stati fissati i criteri per la misura di aiuti alle imprese per la    stabilizzazione dei lavoratori precari. L’investimento complessivo, impegnato dalla Regione, è pari 3 milioni di €. L’atto è stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Marche per essere visionato dagli interessati; inoltre, è anche possibile accedere al decreto, completo degli allegati, sul portale della Regione regione.marche.it

Contenuto inserito il 21/12/2018

Informazioni

Nome della tabella
Ufficio Settore VIII - Manutenzione e Ricostruzione

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità